venerdì 8 febbraio 2013

Milano, 5 feb. (Adnkronos Salute)

Le sigarette elettroniche potrebbero aiutare i fumatori a smettere con le 'bionde' vere. E "se le autorita' regolatorie approvassero indicazioni chiare su un ridotto rischio, ci si potrebbe aspettare un maggior uso di questi prodotti almeno tra i fumatori". L'invito a prendere posizione sulle discusse e-cig arriva da Richard J. O'Connor, scienziato americano coordinatore di un maxi studio sui dispositivi elettronici a base di nicotina, pubblicato sull''American Journal of Preventive Medicine'. "Se alle autorita' regolatorie venissero fornite evidenze credibili, frutto di ricerche indipendenti, di studi controllati - aggiunge l'esperto del Roswell Park Institute di Buffalo, New York - le sigarette elettroniche ridurrebbero il numero di sigarette vere fumate, senza attrarre adepti tra i non fumatori.
Quindi l'effetto 'netto' sulla salute pubblica sarebbe probabilmente positivo".

sito di riferimento: Novità sulle E-Cig Elettroniche dagli USA

1 commento:

  1. I got my first electronic cigarette kit on VaporFi, and I think its the best kit.

    RispondiElimina